Due sono le caratteristiche, insieme culturali ed intrinseche, che devono essere possedute da un conferenziere per assicurare la riuscita di un evento: la profonda conoscenza della materia trattata ed una vera, intensa passione verso l’argomento che verrà affrontato.

L’amico Dino Pezzella del GAE ( Gruppo Amici del Cielo - www.facebook.com/groups/amicidelcielo/?fref=ts ) le possiede entrambi e, pur illustrando una materia davvero ostica come l’astronomia, in occasione della manifestazione “Una stella, un pianeta e cinque satelliti” del 14 maggio 2016 a Sarteano, ha saputo catturare l’attenzione del pubblico appassionandolo.

Due indicatori che consentano di valutare la riuscita di una conferenza, d’altronde, consistono in una certa resistenza dell’uditorio a lasciare, anche dopo una durata non indifferente della stessa, i locali  e dalla richiesta di approfondimenti e/o curiosità in merito alla esposizione dell’oratore, dimostrando in tal modo di averne attentamente seguito l’esposizione stessa.

E’ stata una conferma delle doti possedute da Dino ed allo stesso va, quindi, un caloroso, meritato applauso ed un ringraziamento da parte dell’Associazione.

La conferenza, completata da una interessantissima ed emozionante visione di Giove e della Luna con il potente telescopio da lui messo a disposizione (nonostante che il tempo atmosferico non fosse dei migliori!), è stata anche arricchita dalla lettura, da parte di Paola Paroglio, di brani relativi ai miti greco-romani sulle costellazioni, di volta in volta illustrate.

Vai all'inizio della pagina